“Rito di passaggio 18enni” 10-11 SETTEMBRE

Come annunciato nel settembre scorso anche quest'anno la PASTORALE GIOVANILE di PINEROLO vuole far vivere ai suoi ragazzi neomaggiorenni un'esperienza forte che rappresenti un rito di passaggio dalla fanciullezza all'età adulta.

Abbiamo tardato a comunicare la data dell'evento perché con le restrizioni dovute alla pandemia da COVID-19 non sapevamo se era possibile realizzarlo.

In allegato trovate le locandine nei diversi formati del rito per i diciottenni al quale sono invitati tutti i ragazzi del 2003, ma anche quelli del 2002 e del 2001 che lo scorso anno non abbiano potuto partecipare. Non è consentita la partecipazione a ragazzi più giovani in quanto avranno il loro evento nei prossimi anni.

L'evento si terrà nella notte tra venerdì 10 e sabato 11 settembre. Abbiamo scelto di spostare l'evento a ridosso dell'inizio della scuola per dar modo a coloro che abbiano concluso l'anno scolastico con alcuni debiti formativi di poter partecipare avendo già sostenuto gli esami di riparazione a inizio settembre.

Questa esperienza consisterà in una camminata notturna dal monastero cistercense "Dominus Tecum" di Pra 'd Mil sito nel comune di Bagnolo Piemonte fino alla chiesa di San Maurizio sulla collina di Pinerolo.

Viste le direttive sul COVID ci preoccuperemo di mantenere la distanza di sicurezza di almeno un metro. Chiediamo in ogni caso di portare mascherina e gel igienizzante.

Questo incontro, fortemente voluto da Monsignor Derio, vuole essere una tappa del cammino di formazione dei nostri giovani ed ha come obiettivo quello di fargli vivere un'esperienza forte che diventi il RITO DI PASSAGGIO dal mondo puerile fatto di spensieratezza a quello adulto fatto di corresponsabilità. Lo riteniamo necessario perchè nella società attuale sempre più tardi il giovane prende coscienza di essere diventato adulto con le responsabilità che questo comporta e la criticità che porta non essersene accorti.

Il ritrovo sarà al mercato coperto di Bibiana alle ore 18.00 di venerdì 10 settembre, e insieme ci sposteremo al monastero in cui mangeremo cena al sacco (da arrivare provvisti), pregheremo la compieta con i monaci e celebreremo un rito di partenza. Quindi intorno alle 21.00 partiremo a piedi e passando per strade secondarie raggiungeremo San Maurizio. Durante il percorso saremo supportati da un mezzo di trasporto nel caso qualcuno ne avesse bisogno.

L'arrivo previsto a San Maurizio sarà intorno alle 7:30 del mattino e la conclusione dell'evento intorno alle ore 9.00 di sabato 11 settembre.

Durante il percorso sono previste tappe di riflessione e aggregazione (ci piacerebbe offrire una spaghettata a tutti e la colazione, per questo serve sapere eventuali intolleranze).

Naturalmente tutti questi dettagli non vanno rivelati ai partecipanti affinchè sia davvero un rito del quale non sappiano cosa aspettarsi. Limitiamoci a dirgli ciò che troviamo sulla locandina.

L'iscrizione è da farsi entro il 5 agosto tramite sms o whatsapp al numero 349.421.20.32 o tramite la mail della pastorale giovanile: pastoralegiovanilepinerolo@gmail.com. L'iscrizione può essere fatta di gruppo dal responsabile del gruppo o dal singolo ragazzo indicando nome, cognome, data di nascita e parrocchia di provenienza.


Scarica la locandina dell'evento

Posted in FORMAZIONE News, PG News.